16 dicembre 2018
Aggiornato 17:30

Il fisco secondo Vladimir Putin: stop alla burocrazia, è tutto online

Parte la rivoluzione del sistema amministrativo russo: la contabilità dei bilanci aziendali sarà su Internet. Su chi non si adegua scatteranno più controlli

Il presidente russo Vladimir Putin
Il presidente russo Vladimir Putin (Wallace Woon | EPA)

MOSCA – La si potrebbe chiamare Putin 4.0: è la vera rivoluzione per l'amministrazione delle imprese in Russia e la trasparenza fiscale. Qualcosa di totalmente nuovo che porta Mosca nel campo di una sorprendente leggibilità, dopo anni di sistemi un po' antiquati, e ancora prima, negli anni Novanta, alla riscossione fiscale che avveniva porta a porta, con metodi talora quasi preistorici. Il 19 novembre il Servizio fiscale federale compie 28 anni e ha fatto molta strada. Dal Far East anni Novanta al Paese di oggi che si trasforma velocemente e sta andando verso un'amministrazione tutta online, utile per rendere più facile e meno costosa la contabilità delle piccole aziende. Peraltro sono nati servizi elettronici russi di verifica dei partner d'affari, con la possibilità di scaricarsi via Internet i bilanci delle altre aziende e tutti i dati più importanti della loro attività e i loro eventuali problemi.

Altrimenti arriva la stangata
Chi non si adegua a questa nuova realtà, rischia di essere emarginato e soggetto a maggiori controlli da parte del fisco russo. Addio quindi ad un sistema che da molti veniva giudicato debole e burocratico, e davvero poco spazio per imbrogliare, chiedere mazzette o evadere le tasse. Al giorno d'oggi è possibile sapere tutto dei bilanci di Aeroflot piuttosto che di Gazprom. La pubblicazione online di Spark Information Resource è una vera e propria miniera d'oro, un'arma usata dalle compagnie per il controllo delle controparti, la gestione dei rischi di credito e fiscali, il marketing, l'analisi degli investimenti e la ricerca di partner. Spark, è stato creato da Interfax nel 2004, ma la vera rivoluzione si è vista negli ultimi tempi, con un vero cambiamento del mercato delle informazioni aziendali, diventando uno standard del settore. Combinando informazioni qualitative sulle aziende con potenti strumenti analitici, si ottiene un punteggio che consente di valutare immediatamente la solvibilità e l'affidabilità delle aziende.

Contabilità automatica
Anche la gestione e la contabilità aziendale in Russia è entrata in una nuova epoca. Esiste infatti la piattaforma 1C:Enterpise lanciata nel 1995, e oggi leader del mercato in Russia e nei Paesi Csi. Negli ultimi anni ha cominciato ad essere commercializzata anche negli Usa e in altri Paesi occidentali. La piattaforma piace perché automatizza la gestione e la contabilità, la pianificazione e l'analisi delle operazioni commerciali, assicurando una gestione efficiente di un'impresa commerciale. Offre possibilità e soluzioni particolarmente moderne, compresa la versione cloud. Il vantaggio della piattaforma 1C:Enterprise è la sua flessibilità: permette ai clienti di personalizzarla per rispondere alle proprie esigenze e creare proprie applicazioni. La 1C peraltro è anche leader nella pubblicazione di versioni in lingua russa di software internazionali: molti dei popolari videogiochi occidentali, tra cui quelli di Microsoft Games Studios ed Electronic Arts, sono pubblicati a Mosca dalla 1C, che è nota all'Ovest per i suoi simulatori di volo, ma che presto lo potrebbe diventare anche per la contabilità.