29 giugno 2017
Aggiornato 16:01
Relazioni internazionali

Un tweet dell'ex imbarazza Hollande in Messico

Valérie Trierweiler si schiera su Twitter a fianco di Maude Versini determinata a recuperare i suoi bambini rapiti dal padre in Messico. E' l'ex moglie di un uomo politico messicano, Arturo Montiel, considerato vicinissimo al presidente Enrique Pena Neto, che il capo dell'Eliseo dovrà incontrare giovedì

PARIGI - Valérie Trierweiler, l'ex compagna del presidente francese Francois Hollande, si schiera con un tweet a fianco di Maude Versini determinata a recuperare i suoi bambini rapiti dal padre in Messico. Il «cinguettio» ha creato non poco imbarazzo in Hollande che si trova in visita nel Paese dell'America centrale.

Versini è l'ex moglie di un uomo politico messicano, Arturo Montiel, considerato vicinissimo al presidente Enrique Pena Neto, che il capo dell'Eliseo dovrà incontrare giovedì, e che Forbes lo scorso anno ha inserito nella classifica dei dieci politici più corrotti del Messico. Inviando un tweet al profilo del Quai d'Orsay in cui chiede di «agire», Trierweiler - tradita da Hollande con l'attrice Julie Gayet, come documentato dallo scoop della rivista Closer - ha voluto sostenere la donna francese che dal dicembre 2011 ha in corso una disputa con l'ex marito, accusato di avere portato via i suoi tre figli in Messico e di impedirle di vederli.