24 giugno 2024
Aggiornato 07:30
Crisi libica

Gli USA spendono 4 milioni al giorno per campagna aerea

Già spesi 550 milioni per l'intera operazione militare

NEW YORK - L'aeronautica militare americana spende circa 4 milioni di dollari al giorno, comprese le munizioni, per i 50 cacciabombardieri e 40 aerei di sostegno che impiega nelle operazioni sulla Libia. I costi scenderanno con la fine dei bombardamenti da parte degli Usa e il passaggio a un ruolo di sostegno alla Nato. A dirlo è stato Michael Donley, segretario all'Aeronautica, senza però precisare di quanto saranno abbattuti i costi.
Il costo totale della campagna libica, per tutto il governo Usa e non solo per l'aviazione militare, è stato di 550 milioni di dollari fino al 28 marzo, ha detto Donley.