7 dicembre 2019
Aggiornato 13:30

Navi iraniane hanno passato il Canale di Suez: ma Fars nega

Per la televisione iraniana Al Alam «sono dirette in Siria». Agenzia: «L'attraversamento sarà domani»

TEHERAN - E' mistero sull'esatta posizione delle due navi da guerra iraniane che hanno chiesto all'Egitto l'autorizzazione ad attraversare il Canale di Suez. Secondo quanto riferito dalla televisione iraniana Al Alam, citata dal quotidiano israeliano Ha'aretz, le due navi iraniane hanno attraversato oggi il Canale di Suez e sarebbero dirette in Siria. «Le due navi iraniane hanno attraversato il canale e si stanno dirigendo verso un porto siriano», ha riferito al Alam. Ma l'agenzia Fars, citando un responsabile del Canale, ha smentito la notizia ed ha precisato che le navi attraverseranno il Canale di Suez solo nella giornata di domani.

ISRAELE: «PROVOCAZIONE» - Israele, si legge su Ha'aretz, ha già definito il passaggio delle due navi come «una provocazione». La marina militare israeliana è già entrata in fase di allerta ed è pronta all'intervento nel caso in cui le due navi di Teheran dovessero compiere un movimento sospetto verso le coste dello Stato ebraico.