20 novembre 2019
Aggiornato 23:00
Birmania

Da Obama auguri di compleanno a Suu Kiy

Il Presidente chiede il rilascio immediato e senza condizioni del leader dell'opposizione democratica birmana

WASHINGTON - Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha inviato i suoi auguri per i 65 anni di Aung San Suu Kyi, Premio Nobel per la Pace e leader dell'opposizione democratica birmana, chiedendone l'immediato rilascio senza condizioni.
In un comunicato Obama ha sottolineato il coraggio, la determinazione e il sacrificio di Suu Kiy nel combattere per i diritti umani e la democrazia nel suo Paese, notando come si tratti dell'unico Premio Nobel per la Pace nel mondo che si trovi attualmente in carcere.
Suu Kyi ha passato quindici degli ultimi venti anni agli arresti - in massima parte domiciliari - ed è stata esclusa dalle prossime elezioni organizzate dalla giunta militare al potere nel Paese; anche il Segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, ha chiesto la sua liberazione e la possibilità di presentare la propria candidatura.