14 giugno 2024
Aggiornato 07:30
In attesa delle celebrazioni ufficiali

Obama festeggia a sorpresa il compleanno con i giornalisti

Il presidente interrompe con i pasticcini la conferenza stampa

NEW YORK - In attesa delle celebrazioni ufficiali Barack Obama ha improvvisato questa mattina un festeggiamento a sorpresa per il suo 48simo compleanno alla Casa Bianca. Il presidente ha interrotto la quotidiana conferenza stampa del suo portavoce, Robert Gibbs, portando personalmente una scatola di dolci per i giornalisti presenti.

Un'improvvisata per mettere fine alle domande dei corrispondenti che da giorni cercano inutilmente di scoprire come Obama festeggerà il suo primo compleanno da presidente degli Stati Uniti. Prima di uscire Obama ha fatto gli auguri anche a una delle più anziane giornaliste presenti, Helen Thomas, che compie anche lei gli anni il 4 agosto.

Su eventuali feste alla Casa Bianca vige invece il massimo riserbo. Né Gibbs né lo staff della first lady hanno reso noti i preparativi mentre il presidente ha passato finora il compleanno come un qualunque giorno di lavoro. Chi si aspettava festeggiamenti in grande stile o cene al lume di candela dovrà per ora accontentarsi, i portavoce del presidente hanno detto infatti che Obama ha già spento le candeline a Camp David con la famiglia lo scorso fine settimana.