17 ottobre 2018
Aggiornato 22:30

Boeing mira alla brasiliana Embraer

Il colosso aerospaziale americano vuole prendersi la società di jet regionali. Ma il governo brasiliano si dice contrario

NEW YORK - In arrivo importanti rivoluzioni in cielo. Il gigante aeronautico americano Boeing sta trattando la possibile acquisizione della brasiliana Embraer, terzo maggiore produttore mondiale di aeromobili per il trasporto passeggeri. Lo riporta il Financial Times, spiegando che questa manovra avrebbe una speculare contromossa da parte della rivale di sempre di Boeing, l'europea Airbus che «si prepara rilevare la canadese Bombardier».

GOVERNO CONTRARIO - Sia Boeing, sia Embraer hanno confermato le trattative, puntualizzando che un esito positivo non è scontato e il tutto ha proiettato al rialzo le azioni del gruppo brasiliano.
Se dovesse perfezionarsi e questo richiederà anche il benestare del governo brasiliano, si tratterebbe della maggiore acquisizione nel settore aeronautico da quella di McDonnell Douglas, sempre da parte di Boeing, nel 1997 per 13 miliardi di dollari.