31 luglio 2021
Aggiornato 05:30
Rivoluzione a Cuba

Il Governo cubano autorizza i viaggi turistici all'estero

Per la prima volta da cinquant'anni

L'AVANA - Il governo cubano autorizzerà per la prima volta da cinquant'anni i viaggi turistici all'estero per in propri cittadini, secondo il piano di riforme pubblicato oggi dalle autorità dell'Avana.

Il governo cubano «studierà le disposizioni che permettano ai residenti cubani di viaggiare all'estero come turisti», afferma una delle 313 misure di riforma economica adottate nell'aprile scorso dal Congresso del Partito Comunista cubano; il documento non dà tuttavia alcuna dettaglio sulle modalità di autorizzazione di tali viaggi all'estero.