13 aprile 2024
Aggiornato 13:00
Conti pubblici

Bersani: Manovra da 7-8 miliardi, come avevamo previsto

In campagna elettorale si evitino «soluzioni miracolistiche»

GROSSETO - «Che il Governo sarebbe ricorso da una manovra estiva da 7-8 miliardi, lo avevamo già previsto». Lo ha detto ai giornalisti a Grosseto il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, che ha aggiunto: «Il ministro Giulio Tremonti disse che sarebbe stata, al massimo, di due o tre miliardi, e abbiamo visto che non è così». Il segretario del Pd ha lanciato quindi previsioni pessimistiche anche per il prossimo biennio: «Tremonti parla di 40 miliardi? 40, se va bene...».

«Non siamo a posto con la finanza pubblica - ha continuato Bersani - perché mancano crescita, politica di contenimento e investimenti. Speriamo che non vengano fuori sull'onda della campagna elettorale le solite soluzioni miracolistiche che non portano mai a niente. Sennò - ha concluso - siamo veramente nei guai».

Bersani è a Grosseto per la chiusura della campagna elettorale del sindaco Emilio Bonifazi, che si candida al secondo mandato.