7 giugno 2020
Aggiornato 02:30
Fisco

Con lo scudo fiscale recuperati 104,5 miliardi

Il Ministero del Tesoro: «Nella seconda fase emersi altri 9,2 miliardi per un gettito di 694 milioni»

ROMA - Il Governo archivia l'operazione scudo fiscale con 104,5 miliardi di euro di attività recuperate e 5,6 miliardi di incasso per lo Stato. Il bilancio complessivo - comunica il ministero dell'Economia al termine della seconda fase dell'operazione - si chiude con un recupero di attività per complessivi 104,5 miliardi (il 98% dei quali costituiti da rimpatri in Italia) e un incasso per l'Erario di 5,6 miliardi.
La seconda fase delle operazioni di 'Rimpatrio dei capitali in Italia', aggiunge il Tesoro, si è chiusa con l'emersione di 9,2 miliardi e un gettito di 694 milioni. Il 95% dei 9,2 miliardi è costituito da rimpatri in Italia.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal