28 marzo 2020
Aggiornato 19:30
Fatturato previsto di 80 milioni di Euro in 6 anni

A Cremonini gara ferrovie francesi

Il GRUPPO CREMONINI: si aggiudica la gara per la gestione dei servizi logistici per i treni in partenza dalla “Gare du Nord” di Parigi

PARIGI - Il Gruppo Cremonini si è aggiudicato per la seconda volta consecutiva la gara indetta dalla SNCF (Société Nationale des Chemins de Fer français) per la gestione del centro logistico della importante stazione ferroviaria «Gare du Nord» di Parigi.

Cremonini, attraverso la controllata francese Cremonini Réstauration, gestisce i servizi della Gare du Nord dal 2004: il centro occupa oltre 300 dipendenti che, oltre alle attività di logistica per tutti i treni ad alta velocità Eurostar (per Londra) e Thalys (verso il Belgio, l’Olanda e la Germania), si occupano anche della preparazione dei vassoi per i pasti serviti a bordo dei treni.

Il fatturato complessivo previsto dal nuovo contratto è stimato in oltre 80 milioni di Euro. La durata del contratto, il cui avvio è previsto dal 1° gennaio 2010, è di quattro anni, con possibilità di estensione per altri due anni.

Con il rinnovo della gestione del centro della Gare du Nord, Cremonini rafforza ulteriormente il proprio ruolo di player internazionale nella ristorazione a bordo treno e conferma la strategia di espansione in Europa, dove può realizzare significative sinergie logistiche con le attività di ristorazione che già svolge.

Cremonini effettua infatti in esclusiva, in società con il gruppo inglese Compass, i servizi di ristorazione sui 70 treni Eurostar che collegano quotidianamente Londra con Parigi e Bruxelles attraverso il tunnel sotto la Manica.

Il Gruppo, inoltre, gestisce i servizi a bordo dei 75 treni Thalys International che collegano Bruxelles a Parigi, Amsterdam, Rotterdam, Colonia, Roissy e Disneyland Paris, oltre ad essere presente sulle tratte di collegamento internazionale Francia-Italia dei TGV francesi e gestire la ristorazione a bordo dei treni che percorrono la linea Parigi-Clermont Ferrand e Parigi-Losanna-Zurigo.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal