26 gennaio 2020
Aggiornato 18:00
Moratoria del credito

Confagricoltura nel comitato ristretto per la moratoria

Il “tavolo tecnico” tra l’Abi e le associazioni degli imprenditori tornerà a riunirsi martedì 28 luglio

ROMA - Confagricoltura è stata chiamata a far parte del Comitato ristretto che opererà, in collaborazione con il ministero per l’Economia, per la stesura del testo dell’accordo sulla moratoria. Il «tavolo tecnico» tra l’Abi e le associazioni degli imprenditori tornerà a riunirsi martedì 28 luglio per esaminarlo e, ci si augura, vararlo in breve tempo.

La moratoria – ha commentato Confagricoltura - è importante se tempestivamente operativa; crediamo che già da settembre possa e debba avere concreto avvio.

Volontà comune - C’è la volontà comune – commenta Confagricoltura - di individuare opportuni interventi di sospensione della quota capitale dei finanziamenti fino a 12 mesi, per le imprese, comprese quelle agricole, che sono in grande sofferenza. Confagricoltura è impegnata a salvaguardare l’agricoltura che produce, il cui valore è espresso in termini di Pil e di supporto all'occupazione».