18 maggio 2021
Aggiornato 20:00
E' iniziato ieri il Roma Drone 2015 nella Capitale

I droni invadono Roma: è in pericolo la nostra sicurezza?

Solo dieci giorni fa veniva firmato lo storico accordo tra Italia, Francia e Germania per costruire il MALE: il super drone militare che vedrà la luce nel 2025. Ma l'arrivo dei robot volanti telecomandati solleva già degli interrogativi inquietanti.

Successo per Piaggio Aerospace

Il pilotaggio remoto spicca il volo

Successo per il primo volo prototipo del sistema a pilotaggio remoto. Un risultato che prelude un'ampia campagna di prove di volo e che renderà possibile introdurre sul mercato uno dei sistemi più avanzati a pilotaggio remoto. Il tutto, a vantaggio di un'ampia gamma di missioni di sicurezza e sorveglianza.

Il 5Stelle accusa il governo di non avere un piano strategico

Da Villa: «Per ora Finmeccanica vende, il resto si vedrà»

Finmeccanica ha venduto AnsaldoBreda e Ansaldo Sts ai giapponesi di Hitachi. L'On. Marco Da Villa, capogruppo del M5S alla Camera della Commissione per le Attività Produttive, ha rilasciato una dichiarazione per i lettori di DiariodelWeb.it.

Trasporto aereo

Via libera dall'Enav al sistema di controllo del traffico aereo 4-Flight

Finemccanica-Selex ES è il partner alla guida di un raggruppamento industriale, selezionato tramite gara europea, che svilupperà il programma attraverso un contratto quadro del valore complessivo di 205,9 milioni di euro. Garantirà prestazioni ottimali in termini di sicurezza, capacità, impatto ambientale ed efficienza di costi, gestendo i 751.728 km quadrati dello spazio aereo italiano

Il modulo Philae è atterrato sulla cometa

Una vittoria di Finmeccanica

Insieme a Selex ES e Thales Alenia Space, Telespazio ha fornito un grosso contributo al successo della missione. Che, però, non cessa di destare inquietudine all'Esa per la fase di ancoraggio. Missione compiuta?

Missioni spaziali

Ecco dove approderà il lander di Rosetta

Il lander Philae a bordo di Rosetta sbarcherà sulla regione della superficie della cometa 67P/Churyumov-Gerasimenko denominata J. L'annuncio è stato dato oggi nel corso di una conferenza stampa da parte dell'agenzia spaziale europea, l'ESA