21 settembre 2020
Aggiornato 11:30
Formula 1

La nostalgia di Lewis Hamilton: «Mi mancano le corse»

Il pilota della Mercedes con un post su Instagram ha reso pubbliche alcune sue riflessioni in questa fase di lockdown dovuto all'emergenza coronavirus: «Torniamo nuovi, rinvigoriti, più in forma»

Formula 1 | Gran Premio d'Italia

Mister F1: «Preparatevi, il Mondiale si deciderà all'ultima gara»

Chase Carey, amministratore delegato del campionato, fa le sue previsioni sul finale di stagione e le sue promesse ai tifosi per il futuro: «Vogliamo solo belle gare, c'è il potenziale per un autunno emozionante. Vogliamo permettere al pubblico di avvicinarsi alle nostre star»

Il fascino di una corsa sotto la luna, con i grattacieli alle spalle

L'ultima idea della F1: il GP più bello di sempre, a New York di notte

I nuovi proprietari (americani) del circus vogliono aumentare il numero di gare negli Stati Uniti a partire dal Mondiale 2019. E la «priorità» dell'ad Chase Carey è proprio la Grande mela. «Sarebbe fighissimo», esulta Lewis Hamilton

Cavallino rampante in trattativa con i proprietari del campionato

La mossa di Marchionne: Ferrari si compra una fetta della Formula 1?

La Rossa potrebbe accettare l'offerta dei nuovi padroni del circus, l'americana Liberty Media, di acquisire una parte delle azioni del Mondiale, «purché sia fatta chiarezza sul futuro». E non vengano tagliati i famigerati premi in denaro...

Un grande nome a capo della categoria regina dell'automobilismo

Il regno di Bernie Ecclestone in F1 sta per finire: arriva Ross Brawn?

L'ex direttore tecnico di Ferrari e Mercedes avrebbe firmato il contratto per diventare il nuovo capo del Mondiale. Sarà chiamato a disegnare i regolamenti del futuro, per tornare a vedere spettacolo e combattimenti in pista

Il profilo del successore di Bernie Ecclestone

Chi è Chase Carey, il nuovo boss (coi baffi) della Formula 1

Finora si è fatto notare soprattutto per il suo look vistoso, che nasconde la cicatrice di un incidente d'auto di gioventù. Ma il presidente del Mondiale a quattro ruote è soprattutto un grande uomo di televisione. E di sport