11 dicembre 2018
Aggiornato 12:36

Alex De Angelis riporta la Aprilia sul podio

Secondo posto, alle spalle del leader del Mondiale Jonathan Rea, per il sammarinese in gara-2 al Lausitzring. È la prima top 3 in Superbike per lui e per la moto di Noale da quando viene gestita privatamente da Iodaracing

Aprilia torna in Superbike, Melandri no

La casa di Noale, che aveva annunciato il suo ritiro in prima persona dalle derivate di serie, rientra tramite il team privato Iodaracing, con Alex de Angelis. Macio, invece, non correrà in Sbk: fallito l'aggancio alla Mv Agusta