15 ottobre 2019
Aggiornato 09:00
Calcio | Nazionale

Eca: Agnelli è il nuovo presidente di tutti i club

L’European Club Association, il maxi-sindacato che riunisce ben 220 squadre (9 italiane) appartenenti a 53 Nazioni, ha scelto il suo nuovo presidente: è il numero uno della Juventus Andrea Agnelli che succede a Karl Heinz Rummenigge, grazie anche al supporto dei 9 club italiani, Fassone e Lotito su tutti.

Calciomercato

L’affare Renato Sanches svela i contorni del nuovo Milan

La misura di quanto sia cresciuto il club di via Aldo Rossi è tutta nella gestione della trattativa per Renato Sanches. Una volta il prestito secco di una giocatore proveniente da una big del calcio europeo era l’unica opportunità per schierare un calciatore di qualità. Ora Fassone e Mirabelli pretendono un diritto di riscatto.

Calciomercato

Bayern: si alla cessione di Renato Sanches, ma servono 48 milioni

Il club bavarese fa il prezzo per il giovane centrocampista portoghese seguito anche dal Milan. Le parti sembrano ancora piuttosto distanti ma non sono esclusi ulteriori colpi di scena da qui alla fine del mercato. Fassone e Mirabelli sono vigili e pronti all’offensiva.

Calcio tedesco

Bayern, Uli Hoeness torna presidente dopo due anni di prigione

'ex attaccante bavarese fu condannato a 3 anni e sei mesi (ha scontato 21 mesi) per l'evasione fiscale di oltre 28 milioni di euro ed è stato rieletto, candidato unico, dai soci del club con una valanga di voti a favore e appena 108 contrari su circa 6000. Intanto Rumenigge riafferma la «sua piena fiducia in Ancelotti».

Calcio - Champions League

Uefa: nasce la SuperChampions, il Milan sorride

Il nuovo progetto Uefa, in vigore nel triennio 2018-21, dovrebbe garantire ai principali club europei di trovare una porta sempre aperta per la principale competizione continentale. Perché, come dice Rummenigge: «Non è possibile una Champions League senza Milan e Inter».

Calcio | Mondiali Qatar 2022

Rummenigge: «I club non siano danneggiati»

In rappresentanza dell'Eca, l'associazione che raccoglie 204 società calcistiche europee, di cui è presidente, Rummenigge ha messo in guardia la FIFA che vorrebbe far disputare d'inverno il mondiale del Qatar per evitare le caldissime temperature estive di quella parte del mondo. Intanto la Bundesliga esclude l'ipotesi di giocare un turno di campionato all'estero.