22 ottobre 2019
Aggiornato 13:00
Imprese

Bolzonello, bisogna rendere concreto l'inserimento degli ex detenuti

Intensificare l'interlocuzione con il mondo delle imprese per rendere il più concreto possibile l'inserimento lavorativo di persone che hanno scontato una pena detentiva e, al tempo stesso, valorizzare quelle attività che, su questo tema, dimostrano di avere una responsabilità sociale

Visita al Coroneo

Trieste: carcere duro, ma è il meno "disumano" del Fvg

I detenuti vagano nei corridoi tutto il giorno e lavano i panni sotto le docce. Lauri: “Le statistiche dimostrano che la rieducazione abbatte il rischio di recidiva: la Regione sta per intervenire in tal senso”

Il recupero dei detenuti passa per un'occupazione

Gabanelli: «Lavorare meno ma lavorare tutti, anche i carcerati»

2,8 miliardi. E' quanto costa il sistema penitenziario italiano alle tasche dei contribuenti. Per ogni detenuto la spesa è di circa 4mila euro l'anno. Tantissimi soldi, che lo Stato non può più sborsare. E, allora, perché non far lavorare i detenuti, per provvedere al loro stesso mantenimento e diventare anche socialmente utili? E' quello che propone Milena Gabanelli sul Corriere della Sera.

Quarto caso in un mese

Carceri, a Roma morto un altro detenuto

Il Garante dei detenuti del Lazio Angelo Marroni: Ora sono pericolose patologie che di norma non lo sono

Giustizia | Carceri

A Rebibbia 19 bimbi con mamme detenute

L'allarme è del Garante regionale: «Tutte straniere le donne madri in carcere, in gran parte rom»