10 dicembre 2019
Aggiornato 00:30
Nella grande piazza di Pyongyang un milione di persone

Nordcorea, gigantesca adunata militare in omaggio del leader defunto

Da un balcone affacciato sulla grade piazza della capitale nordcoreana, Kim Yong-nam, che ricopre la carica onoraria di capo dello Stato, ha pronunciato un commosso discorso davanti ai soldati e civili presenti, circa un milione

I viaggi segreti del giovane successore

Quando Kim Jong Un andava a Tokyo Disneyland

Le guardie di frontiera giapponesi trasalirono quando scoprirono che la famigliola che avevano fermato all'aeroporto internazionale di Narita, a Tokyo, era Kim Jong Nam, il primogenito del dittatore nordcoreano Kim Jong Il, nemico numero uno del Sol Levante

Corea del Nord | Morte Kim Jong-il

Quando Kim Jong-il faceva il produttore di cinema

Un cinema di Vienna proietta la sua pellicola più famosa. Così, non senza ironia, i frequentatori della sala potranno domani assistere al misconosciuto Pulgasari, una pellicola di mostri in stile Godzilla

Corea del Nord | La morte di Kim Jong-il

«La morte di Kim conferma fallimento della CIA»

Un fallimento dei servizi di intelligence che conferma la completa segretezza del regime nordcoreano, sottolinea oggi il New York Times, come già emerso in passato riguardo al suo programma di sviluppo nucleare

Corea del Nord in lutto

Kim Jong-il: un dittatore sospeso tra farsa e tragedia

Attorno lui costruita una mitologia da predestinato. Le cronache ufficiali sostengono che Kim sia nato sul sacro monte Paektu, luogo mitico della fondazione della stessa Corea, il 16 febbraio del 1942