Ansia Milan: Yonghong Li inguaia i piani europei del club

Emergono inquietanti retroscena sul possibile futuro del club di via Aldo Rossi in Europa la prossima stagione: l’Uefa, in relazione soprattutto alla misteriosa situazione patrimoniale del proprietario Yonghong Li, avrebbe chiesto al Milan un supplemento di indagine prima di accettare la richiesta di voluntary agreement. Dalla Spagna si parla addirittura di esclusione dalle coppe.