22 maggio 2022
Aggiornato 15:00
Accessori

Abbinare gli orecchini al taglio di capelli: ecco come!

Gli orecchini sono tra gli accessori più amati, dovrebbero essere abbinati al taglio che si porta per dare armonia al viso e mettere in evidenza i tratti più belli

Una ragazza con orecchini lunghi
Una ragazza con orecchini lunghi Foto: Pexels

Gli orecchini sono tra gli accessori più amati, regalano luminosità al look e definiscono lo stile in maniera unica. Questi accessori però dovrebbero essere abbinati al taglio che si porta, per dare armonia al viso e mettere in evidenza i tratti più belli. Un po' come per la montatura degli occhiali da vista, anche gli orecchini vanno scelti in base alla forma del viso. Si tratta di piccoli dettagli che però riescono a fare la differenza.

In generale, si può dire che le donne che hanno un viso tondo, dovrebbero prediligere gli orecchini lunghi per sfilare il viso e renderlo più spigoloso. Al contrario, le donne che hanno una mandibola importante con zigomi pronunciati dovrebbero scegliere orecchini con le forme più morbide e sinuose. In questo modo, si avrà la certezza di ottenere un risultato armonico, vediamo come fare invece per i capelli. Questi infatti sono un elemento essenziale ed importante che è impossibile trascurare. Tante volte, la folta chioma sembra nascondere orecchini dalle dimensioni generose. Per non parlare dei tagli pixie cut che scompaiono se abbinati ad orecchini importanti che rovinano l'armonia.

Capelli corti e orecchini, si può!

Un taglio molto corto mette in evidenza il viso e dunque le orecchie. In questi casi, è utile abbinare gli orecchini al taglio del viso, così da mettere in risalto la forma del naso e gli zigomi: i tratti più importanti. Del resto, le orecchie sono subito in primo piano se il taglio è estremamente corto, quindi gli orecchini sono il punto nodale dell'intero look. In questi casi si dovrebbero sfoggiare accessori ricchi di dettagli unici, particolari e con forme sinuose. Le dimensioni non dovrebbero essere troppo eccessive se il viso è minuto. Le proporzioni fanno la differenza rendendo armonico il viso. Ottimi gli orecchini che danno un tocco di colore, magari pop oppure quelli che danno al proprio stile un pop colorato che costituisce il perfetto completamento del look.

Capelli lunghi e orecchini importanti

I capelli lunghi, lisci o ricci che siano, tendono ad inglobare all'interno della chioma gli orecchini. Insomma, inutile indossarli se non devono essere nemmeno notati. In questi casi, la scelta dovrebbe ricadere su modelli sinuosi con charm e un tocco di colore. Vanno bene anche delle semplici pietre colorate per un look quotidiano ma casual che, abbinandosi al colore dei capelli, mettono in risalto i propri riflessi. Chi ha i capelli scuri può giocare con le tonalità pastello, verdi o rosa. Invece, le donne dai capelli biondi, possono osare con rossi cangianti e blu shocking.

Orecchini e capelli ricci?

I ricci tendono ad impigliarsi all'interno della struttura degli orecchini rendendo impossibile un abbinamento funzionale. Ecco che vengono in aiuto in questi casi i cosiddetti hoops, ovvero gli orecchini a cerchio. Accessori must have di questi ultimi anni, sono disponibili in tantissime dimensioni, importanti e alla moda possono essere personalizzati con ciondoli oppure strass per esprimere la propria personalità.

E con l'acconciatura...

Infine, gli orecchini, mettono in risalto qualsiasi acconciatura, basterà scegliere un accessorio importante ed elaborato con cui personalizzare il look in maniera originale. Il raccolto, segue lo stile dell'accessorio, se è elegante si avrà un look super chic, se al contrario l'orecchino è semplice si avrà uno stile trendy ma non particolarmente ricercato. Insomma, gli orecchini sono il dettaglio in più per completare il look.