28 ottobre 2020
Aggiornato 18:00
Cinema

I 57 anni di Johnny Depp

Depp è una star controversa e problematica, dotata di un fascino maledetto che non ha eguali nel mondo dello spettacolo. Di tutto questo, ha fatto un vero e proprio stile di vita

I 57 anni di Johnny Depp
I 57 anni di Johnny Depp ANSA

Edward Mani di Forbici, Sweeney Todd, il Cappellaio Matto, Willy Wonka, il Capitano Jack Sparrow de «I Pirati dei Caraibi» e tantissimi altri. Johnny Depp, uno dei più poliedrici attori della storia di Hollywood compie 57 anni. E' nato il 9 giugno del 1963 a Owensboro, un piccolo centro industriale del Kentucky. La nonna materna di Johnny, Minnie, era una nativa americana Cherokee e anche suo padre vanta lontane parentele con questo popolo.

Autodidatta, fonda la sua prima rock band da garage chiamata The Flame, con la quale si esibisce in numerosi night-club della Florida. Da qui si trasferisce a Los Angeles dove conosce Nicolas Cage, nipote tra l'altro del regista Francis Ford Coppola che gli permette di avere una prima parte. Una svolta arriva quando Oliver Stone lo sceglie nella parte di un soldato per Platoon (1986), film vincitore di quattro premi Oscar, esperienza nella giungla delle Filippine che consacra in lui la voglia di recitare. Il suo mentore diventa Tim Burton con il quale esordisce in Edward Mani di Forbici. Ad inizio degli anni duemila la saga de I Pirati de I Caraibi che lo consacra come star indiscussa.

Depp è una star controversa e problematica, dotata di un fascino maledetto che non ha eguali nel mondo dello spettacolo. Di tutto questo, ha fatto un vero e proprio stile di vita. Accanto ha sempre avuto ragazze bellissime: da Kate Moss a Winona Ryder a Vanessa Paradis, dalla quale ha avuto due figli: la primogenita Lily-Rose Depp che ha 21 anni, e il diciottenne John «Jack» Christopher Depp III. Donne che in questi ultimi mesi lo stanno sostenendo nella causa intentata dalla sua ex moglie Amber Heard che lo accusa di violenze fisiche e psicologiche. Amici, colleghi e appunto le sue ex sono scesi in campo per difenderlo.

Nella sua vita problemi di alcol e droga, depressione ed è stato sull'orlo della bancarotta. Durante il lockdown, Johnny Depp ha aperto il primo profilo social della sua vita, approdando ufficialmente su Instagram e iniziando a dialogare con i fan, postando foto e video dalla sua abitazione, regalando ai suoi followers anche alcune esibizioni musicali.