18 ottobre 2018
Aggiornato 10:45

Orologi da uomo: guida alla scelta per un regalo gradito

Un orologio è uno degli accessori più di successo per completare un outfit che ha bisogno di quel tocco in più. I consigli per scegliere quello giusto da regalare
Orologi da uomo
Orologi da uomo (Shutterstock.com)

Grazie alla tecnologia, gli orologi uomo oltre ad essere tra gli accessori moda preferiti, sono diventati anche perfetti compagni per l’attività fisica quotidiana e non solo. Tra gli orologi uomo dei brand migliori troverete segnatempo che non passano mai di moda, che sanno dare un tocco personale al nostro outfit e fatti con materiali di elevata qualità, il tutto senza spendere cifre esagerate.

Gli orologi da uomo sono ormai a tutti gli effetti accessori ritenuti indispensabili da molti, non tanto per segnare il tempo, quanto per caratterizzare il proprio stile, cercando di comunicare la propria personalità. L’uomo di oggi ama più che in passato seguire le mode del momento, quindi le tendenze stagionali possono influire sull’acquisto del segnatempo. Gli orologi da uomo venduti oggi saranno utilizzati sicuramente per anni, o almeno sarà così per la maggior parte di essi. È da un po’ di anni che la moda ha decretato il ritorno degli orologi con cinturino in maglia di acciaio e di quelli con cinturino in tessuto, dal sapore classico. Stiamo parlando comunque di accessori senza tempo, il cui utilizzo è di moda oggi, ma lo sarà anche nei prossimi decenni senza dubbio. Nei negozi specializzati in orologi troviamo numerosi modelli con questo tipo di cinturini, dal look decisamente virile, che possono essere abbinati con qualsiasi tipo di abbigliamento.

Le differenze generazionali tra analogico e digitale
Una delle scelte da fare è quella tra analogico e digitale. I fattori sono molti, ma più in generale dipende se ci si rapporta con una persona più giovane o un po’ più avanti con gli anni. Gli orologi analogici sono più immediati e minimali mentre quelli digitali hanno una serie di funzionalità aggiuntive oltre che una precisione che spacca il secondo. In ogni caso entrambe le tipologie hanno pro e contro.

Regalare un orologio
Un orologio da uomo è sicuramente tra i regali più apprezzati per chi lo riceve. Tuttavia per l’acquisto di questo accessorio bisogna tener conto della personalità del destinatario. Infatti se l’acquisto è per noi, terremo conto dei nostri gusti, ma le cose si «complicano» se l’acquisto è destinato ad un’altra persona, anche perché non sempre ciò che piace a noi riscuote successo anche tra parenti e amici. In questi casi bisogna valutare lo stile del destinatario. Per l’uomo che preferisce uno stile sportivo saranno indicati gli orologi multifunzione, meglio se impermeabili e che forniscano dati utili all’attività sportiva. Per l’uomo che invece preferisce uno stile più classico è da preferire un accessorio più stiloso che completi un outfit glam. Se chi riceverà il regalo non è più giovanissimo, meglio evitare le mode e i materiali del momento, come gli orologi in plastica e l’acciaio colorato.

Il budget
Quando si decide di acquistare un nuovo orologio, da uomo o da donna che sia, il primo elemento da considerare è il budget a disposizione. Bisogna valutare anche se sarà l’unico orologio che avremo a disposizione, o se invece lo affiancheremo ad altri. Anche qui l’offerta è molto ampia, anche perché i modelli di questo accessorio presenti sul mercato sono innumerevoli, da quelli che costano poche decine di euro, fino ai marchi più noti, veri e propri oggetti preziosi da considerare più un investimento che una spesa.