Trend | Gossip

Chiara Ferragni non paga la bolletta del gas e Fedez risolve prenotando una suite

Piccole disavventure che capitano a tutti, l'epilogo che decisamente differente da quello che sarebbe toccato a noi comuni mortali

Fedez e Chiara Ferragni
Fedez e Chiara Ferragni (Instagram)

LOS ANGELES – Chiara Ferragni ha dimenticato di pagare la bolletta del gas. Cose che succedono, solitamente però non si finisce per prenotare una camera d'albergo per farsi una doccia calda come è successo alla blogger e al futuro marito Fedez. La coppia, 28 e 30 anni, è partita con entusiasmo per gli Stati Uniti per raggiungere la casa di lei e attendere la nascita del figlio Leone per inizio aprile. «In viaggio per Los Angeles!» dice Fedez su Instagram ancora ignaro delle difficoltà che li aspettano, «Stiamo organizzando il tutto per la nascita del piccolo Leone, super felice». All'aeroporto di Los Angeles passano alcune ore in una suite, dove hanno atteso che il personale dell’aeroporto svolgesse le pratiche dell’Immigration e ritirasse i bagagli. Qui il rapper si è fatto riprendere mentre giocava a golf in un mini giardino d'erba sintetica.

Senza riscaldamento, senza acqua calda
In un video illustrano poi la situazione dell'abitazione di LA, partendo dalla dimenticanza del pagamento della bolletta del gas. «Senza riscaldamento e senza acqua calda - spiegano - Non possiamo nemmeno fare la doccia!». Ma ecco arrivare la soluzione di Federico: «Ho prenotato un Airbnb a 300 metri da casa, solo per farci le docce, però il freddo rimane…», svela il cantante. Alla fine i due fidanzati si sono organizzati in questa maniera: per il primo giorno, la doccia la faranno da un’amica mentre per il giorno dopo, in attesa che il riscaldamento venga ripristinato, hanno affittato una stanza tramite il portale Airbnb.

La nascita di Leone e il matrimonio
Il matrimonio dei due innamorati è fissato per il 2018: nel frattempo sono diventati due statuine del presepe di San Gregorio Armeno. Durante una delle numerose dirette su Instagram, Fedez e Chiara Ferragni hanno rivelato che il loro primogenito avrà due cognomi e nascerà a Los Angeles, garantendogli così il doppio passaporto. Il parto è previsto per il 9 aprile, ma non è da escludere che il piccolo possa nascere prima o dopo la data presunta. La neo famiglia dovrebbe tornare in Italia a maggio dove hanno deciso di vivere, anche se la casa milanese del rapper è diventata troppo piccola dopo l’arrivo di Chiara. Per quanto riguarda le nozze si dovrebbero tenere tra la fine di agosto e i primi di settembre, nella cornice del Palazzo Ducezio di Noto, secondo alcune indiscrezioni del «Giornale di Sicilia».

Il cambio di lokk e gli impegni di Fedez
E Fedez sta provando a cambiare look: «Sto sperimentando la lunghezza della barba - rivela in un altro video - solitamente non cresce più di così, voglio vedere fin dove arriva, non sto male, anche se sembra che ho un po’ il doppio mento…». L’artista si è esibito con le sue canzoni per il Capodanno in piazza Garibaldi a Parma, mentre J-Ax cantava al Molo Benedetto Brin di Olbia in Sardegna. Si ritroveranno l’1 giugno a San Siro per il concerto-evento dal titolo «La Finale».