Trend | Casa

Le regole per illuminare un soggiorno piccolo

Hai un living di dimensioni contenute? Segui questi consigli per farlo sembrare più grande grazie alle luci giuste

(Am Alexandra Magne)

Un’illuminazione ben studiata consente di creare qualsiasi tipo di effetto. Ad esempio, si può ampliare un ambiente dal punto di vista visivo. Utilizzando luci diffuse e lampade da terra con paralume sfumate, orientate nel modo corretto e che mettano in risalto i punti adeguati, la tua zona living sembrerà più ampia e luminosa. Houzz ha raccolto una serie di idee per valorizzare il salotto con la giusta illuminazione.

Utilizza fonti di luce diffuse
Scegli per il salone un’illuminazione indiretta e potente, che eviti gli angoli scuri e le zone in ombra perché fanno sembrare gli spazi più piccoli di quello che sono in realtà.
Usa fonti di luce diffuse come base dell’illuminazione generale. Fai attenzione a non bloccare il passaggio della luce naturale con mobili voluminosi o tende opache.

Idee per il soggiorno
Idee per il soggiorno (Bismut & Bismut Architectes)

Unisci l’illuminazione zenitale a quella perimetrale
In un salone stretto è meglio evitare di inserire la classica lampada a soffitto (offre una luce zenitale e che lascia in penombra gli angoli). È meglio scegliere una luce perimetrale con faretti o tubi fluorescenti (con luce calda), che inondino di luce le pareti e amplino l’ambiente.
E se non vuoi prescindere dall’effetto ornamentale di una lampada a sospensione, unisci (come nella foto) un’illuminazione perimetrale nella modanatura del soffitto e una lampada con paralume sfumata.

Ispirazione per case moderne
Ispirazione per case moderne (Elad Gonen)

Orienta la luce verso mobili e pareti
Nonostante un ambiente ben illuminato sembri più grande, l’effetto è quello opposto se invece è troppo illuminato: l’eccesso di luce comprometterà la sensazione di profondità. Evita faretti troppo potenti e diretti; opta per altri dal fascio aperto e con luce diffusa, che potrai orientare verso le pareti o i mobili.

(Gärtner Internationale Möbel)

Definisci gli ambienti con le lampade
Inquadra zone di uso nel soggiorno. Come? Unendo fonti di luce d’ambiente ad altre più mirate e d’accento. Le piantane con paralume sono ideali per creare angolini accoglienti nel soggiorno, mentre quelle da tavolo con paralumi opachi e fascio di luce chiuso metteranno l’accento in un angolo di studio, un’opera d’arte o una scaffalatura. Si tratta di creare volumi che rendano dinamica la stanza, per farla sembrare più grande.

(PAUZARQ arquitectos)

Moltiplica i punti di luce
Più punti luce inseriamo in un ambiente, più bello risulterà. Collocale in modo che coprano tutto l’ambiente di modo uniforme, senza ombre e senza accecare. Le applique sono una soluzione eccellente nelle zone giorno: possono essere collocate sulle pareti e inondarle di luce per dare ampiezza all’ambiente.

Interior designer
Interior designer (Tarimas de Autor)

Crea profondità con strisce Led
Puoi collocarle sui battiscopa, nelle cornici o sotto i mobili: offrono una sensazione di profondità a un ambiente, accompagnano lo sguardo lungo la parete e delimitano il perimetro. Inoltre, si adattano a qualsiasi situazione, puoi regolarne l’intensità a seconda del momento.