25 febbraio 2020
Aggiornato 00:30
Lifestyle

Il solo pensare al matrimonio fa mettere la testa a posto

Gli scienziati scoprono che sia donne che uomini, quando sanno di doversi sposare mettono la testa a posto e, se prima si comportavano male, da quel momento in poi diventano dei «santerellini», specie le ragazze

ROMA – Cosa può fare il solo pensare alla parola matrimonio? Miracoli, a quanto pare. Specie per quel che riguarda i comportamenti delle persone. Secondo quanto scoperto dai ricercatori dell’Ohio State University (Usa), adolescenti e giovani adulti che dovrebbero sposarsi entro i prossimi cinque anni si comportano meglio rispetto a quanto non facessero prima, mettendo per così dire la testa a posto.

Santerellini
Se dunque ragazze e ragazzi, giovani donne e uomini, prima erano un po’ scapestrati, tendevano a comportarsi male o commettere qualche reato, al solo pensiero di doversi sposare le cose cambiano. Anche se non è ben chiaro il perché, i fatti parlano chiaro: nell’anno che segue la promessa di matrimonio, i futuri sposi cambiano registro e si comportano bene. Se diversi precedenti studi hanno dimostrato che molte persone mettevano la testa a posto una volta sposate, questo è il primo a mostrare che basta anche il solo pensiero di convolare a nozze per avere un effetto sul comportamento.

Agisce prima
A detta degli autori dello studio, pubblicato sulla versione online del Journal of Marriage and Family, l’effetto calmante agisce prima del matrimonio stesso. Per giungete alle loro conclusioni, gli scienziati hanno coinvolto oltre 7.000 ambosessi, che facevano parte del National Longitudinal Survey of Youth 1997. «Si può iniziare ad agire come da sposati anche prima del matrimonio», ha commentato la dottoressa Rachel Arocho, principale autrice dello studio, che evidenzia come, nonostante tutto, il matrimonio sia ancora ritenuto un passo importante nella società di oggi. «Questo fa ricordare che il matrimonio è ancora importante», aggiunge Claire Kamp Dush, coautrice dello studio – Proprio l’attesa del matrimonio può essere sufficiente per cambiare il comportamento di alcune persone». In sostanza, pensare a un passaggio così importante può essere lo sprone a cambiare vita, specie quando questa non è proprio delle più corrette.