17 agosto 2019
Aggiornato 15:00
Non solo romanticismo

Film per San Valentino, da Siani a Bruce Willis e Van Sant

Debutta alla regia anche Alessandro Siani, campione d'incassi al cinema con Bisio in «Benvenuti al Sud» e «Benvenuti al Nord». La sua prima commedia, «Il principe abusivo», in cui recita anche Christian De Sica, è una favola in cui un disoccupato napoletano si innamora di una vera principessa (Sarah Felberbaum)

ROMA - Non solo romanticismo. Risate, azione e attualità arrivano al cinema nel giorno di San Valentino. Pensato ad hoc per gli innamorati esce «Blue Valentine» di Derek Cianfrance, film con Michelle Williams e Ryan Gosling che racconta la storia di una coppia sposata in crisi che cerca di ritrovarsi provando a recuperare emozioni e sentimenti che li avevano fatti innamorare, in un susseguirsi di ricordi tra passato e presente. Di tutt'altro genere, «Promised Land», il nuovo film di Gus Van Sant con Matt Demon che denuncia i pericoli del «fracking», la pratica di estrazione del gas attraverso la frantumazione delle rocce, ritenuta inquinante, ambientato in una cittadina rurale americana colpita dalla crisi economica.

Il veterano Bruce Willis torna in azione nel ruolo del detective John McClane in «Die Hard - Un buon giorno per morire», diretto da John Moore, quinto capitolo della saga cinematografica iniziata 25 anni fa e dovrà affrontare una pericolosa vicenda di corruzione e vendette politiche in Russia. In tema con la campagna elettorale irrompe al cinema anche «Viva la libertà», film di Roberto Andò su un leader di sinistra in crisi (Toni Servillo) che decide di sparire e viene sostituito dal gemello, depresso e bipolare. Debutta alla regia anche Alessandro Siani, campione d'incassi al cinema con Bisio in «Benvenuti al Sud» e «Benvenuti al Nord». La sua prima commedia, «Il principe abusivo», in cui recita anche Christian De Sica, è una favola in cui un disoccupato napoletano si innamora di una vera principessa (Sarah Felberbaum).

Inoltre arriva nelle sale «Noi siamo infinito» di Stephen Chbosky con un cast che annovera Emma Watson, Paul Rudd, Logan Lerman, Nina Dobrev, Kate Walsh, Ezra Miller, la storia di un ragazzo molto intelligente, ma timido e insicuro, che viene «svezzato» da due carismatici fratelli che lo prendono sotto la loro ala protettrice, accompagnandolo verso nuove amicizie, l'amore, il primo bacio, le feste e molto altro.