19 marzo 2019
Aggiornato 00:00
Coppa del mondo di sci

Sofia Goggia vince la discesa di Crans Montana

L'azzurra domina prove e gara davanti ad Halen e Schmidhofer. Ottimi piazzamenti per Brignone e Fanchini

Sofia Goggia
Sofia Goggia ANSA

CRANS MONTANA - L'italiana Sofia Goggia ha vinto in 1'29:77 la discesa di coppa del mondo di Crans Montana. E' la sesta vittoria in coppa per la 26enne bergamasca, oro olimpico l'anno scorso e vice campionessa mondiale ad Aare pochi giorni fa. Al secondo posto la svizzera Joana Haehlen in 1.30:26 e terza in 1.30:29 l'austriaca Nicole Schmidhofer. Per l'Italia in classifica ci sono anche Federica Brignone buona 7/a in 1.30:55 e Nadia Fanchini 8/a in 1.30:60.

Il mio segreto? Restare concentrata

Sofia Goggia ha appena vinto la discesa libera di Crans Montana, valida per la Coppa del mondo e festeggia a suo modo una giornata di gare abbastanza insolita. Il servizio cronometraggi in tilt, qualche incertezza organizzativa, la ricerca della vittoria dopo i 100 giorni di infermeria, non hanno turbato più di tanto la campionessa olimpica.

​​​​​​​Voglio sciare forte

«E' un risultato molto meno scontato di quanto possa apparire, dice. Ci sono state delle interruzioni, lunghi intervalli. In più mi hanno fermata a 10 secondi dalla partenza con i bastoni già puntati fuori dal cancelletto, però sono rimasta concentrata. Ho tanta voglia di gareggiare e sciare forte, mostrare le cose di cui sono capace. Sto vivendo questi risultati con molta tranquillità, credo di provare maggiore gioia nell'immaginarli piuttosto che viverli, mi piace tanto lavorare per raggiungerli».