12 maggio 2021
Aggiornato 20:00
Calcio

Milan: il Borussia Dortmund fa sul serio per Bonaventura

Il centrocampista rossonero è sul taccuino di diversi club europei, Raiola sta lavorando ad una possibile cessione

MILANO - Giacomo Bonaventura è tutt'altro che vicino alla permanenza al Milan, squadra in cui gioca dal 2014. Il centrcampista tuttofare, infatti, potrebbe essere il sacrificato illustre nell'estate milanista, caratterizzata dalle vicende societarie, dal Fair Play Finanziario e dalle problematiche con la Uefa. Valutato 25-30 milioni dal club rossonero, Bonaventura piace moltissimo alla Juventus e in particolare a Massimiliano Allegri che ne aveva richiesto l'acquisto alla dirigenza bianconera, anche se nelle ultime settimane la trattativa che avrebbe potuto condurre l'ex atalantino a Torino si è arenata, coi campioni d'Italia che hanno virato su altri obiettivi. Sospiro di sollievo per i milanisti che vorrebbero ancora Bonaventura in rossonero? Non proprio, perchè anche al di fuori dell'Italia il calciatore piace a diversi club che hanno bussato o stanno per bussare ai cancelli di Milanello.

Raiola uber alles

Ultimo, ma non per importanza, l'interesse del Borussia Dortmund che ha dato mandato ai propri operatori di mercato per trattare col Milan e con Mino Raiola, procuratore di Bonaventura, in pessimi rapporti con la dirigenza milanista ma ultimamente più aperto verso il club. Per il Borussia non sarebbe un problema sborsare la cifra richiesta dai rossoneri per il centrocampista, molto apprezzato dai gialloneri per duttilità tattica e senso del gol, mentre il Milan potrebbe scegliere la via della cessione (per cui spinge Raiola), incassare una discreta somma da reinvestire sul mercato e tagliare ancora di più i ponti con un procuratore poco gradito nell'ambiente milanista. Un sondaggio, quello proveniente dalla Germania, che presto potrebbe diventare un affare vero e proprio, in grado di chiudersi rapidamente.