23 settembre 2018
Aggiornato 11:30

Raikkonen ammalato, sulla Ferrari sale Vettel

Cambio di programma per la Rossa nel mercoledì della seconda settimana di test pre-campionato in Spagna: colpa di un malessere che ha colpito Kimi
Sebastian Vettel entra nell'abitacolo della Ferrari nel box di Barcellona durante i test
Sebastian Vettel entra nell'abitacolo della Ferrari nel box di Barcellona durante i test (Ferrari)

BARCELLONA – Una giornata un po’ particolare questo mercoledì al Circuit de Catalunya, che ha visto impegnati entrambi i piloti sulla SF71H: 115 sono stati i giri completati dalla Scuderia Ferrari, per un totale di 535 Km. 66 le tornate coperte da Sebastian Vettel (1:19.541 il miglior tempo del tedesco) alla mattina e 49 quelle completate da Kimi, che ha potuto girare solo nel pomeriggio a causa di un malessere che lo ha costretto a rimanere in hotel fino all’ora di pranzo.

Torna Raikkonen
1:20.242 il miglior crono del finlandese, che ha così potuto proseguire nel programma interrotto dalle cattive condizioni meteo della scorsa settimana. Entrambi hanno fatto registrare i loro migliori tempi con penumatici morbidi. Domani le prove continuano con Sebastian Vettel, per dar modo a Raikkonen di riprendersi completamente. Sarà Kimi, venerdì, a chiudere la seconda ed ultima sessione invernale di test prima della trasferta di Melbourne.