25 febbraio 2020
Aggiornato 14:30
Calcio

Locatelli-Genoa: la situazione

I liguri spingono per avere il giovane centrocampista del Milan, i rossoneri riflettono

Manuel Locatelli, centrocampista del Milan
Manuel Locatelli, centrocampista del Milan ANSA

MILANO - Potrebbe esserci il Genoa nell'immediato futuro di Manuel Locatelli, giovane centrocampista del Milan, richiestissimo dalla formazione rossoblu e poco impiegato da Gennaro Gattuso, poichè chiuso dal trio di centrocampo milanista formato da Kessie, Biglia (o Montolivo) e Bonaventura. Gli spazi in rossonero per Locatelli sono ridotti, anche se la linea mediana del Milan non sembra fornita a tal punto da potersi permettere una perdita a metà stagione, anche se il giovane talento cresciuto nel vivaio avrebbe la necessità di giocare con maggior continuità e costanza.

Ipotesi e ragionamenti

Su Locatelli sono piovute richieste già dalla scorsa estate quando Spal e Fiorentina erano pronte a far follie per il centrocampista rossonero che il club milanese ha sempre dichiarato incedibile. Ora il pressing del Genoa sembra deciso e concreto, tanto che la dirigenza ligure avrebbe perfino trovato un accordo di massima col calciatore per un prestito fino al termine della stagione, dovendosi però scontrare con la resistenza del Milan che continua a fare orecchie da mercante e non volersi privare del suo giovane gioiello di casa, pur con la consapevolezza che il ragazzo dovrebbe avere maggior spazio e giocare con più continuità. Un ruolo decisivo può  questo punto giocarlo Gennaro Gattuso, il cui compito sarà quello di convincere Locatelli a rimanere a Milano, giocandosi le sue carte e le sue possibilità diventando uno dei protagonisti della seconda parte di stagione di un Milan impegnato su tre fronti e dunque con ancora tante gare da disputare. Il Genoa attende, sperando nel colpaccio degli ultimi 15 giorni di calciomercato.