25 giugno 2019
Aggiornato 02:00
Calcio

Torino: è Tonelli il colpo per la difesa

Il difensore del Napoli è il primo obiettivo per rinforzare la retroguardia granata. Contatti con i partenopei già avviati, soluzione entro pochi giorni, alternative i milanisti Paletta e Zapata

Lorenzo Tonelli, difensore del Napoli
Lorenzo Tonelli, difensore del Napoli ( ANSA )

TORINO - Il Torino 2017-2018 prende corpo e prova a rinforzarsi in tutti i reparti nel tentativo di migliorare la posizione in campionato dello scorso anno e puntare all’inserimento in zona Uefa, il vero obiettivo della squadra di Sinisa Mihajlovic. La difesa è il reparto a cui i granata prestano più attenzione, in virtù dei tanti gol subìti la stagione passata, delle distrazioni dei singoli e dell’età media avanzata di molti protagonisti; trovato un portiere di sicuro affidamento come Salvatore Sirigu, Mihajlovic chiede ora alla dirigenza torinista uno sforzo per reperire sul mercato un difensore centrale di spessore: Lorenzo Tonelli, stopper di proprietà del Napoli, è in cima alla lista dei desideri del tecnico serbo; forte fisicamente, attento, carismatico e con ottima attitudine alle sortite offensive, l’ex empolese garantirebbe sicurezza ad una retroguardia balbettante. I contatti col Napoli sono già ben avviati e l’affare potrebbe concretizzarsi in pochi giorni, mentre le alternative a Tonelli restano i milanisti Paletta e Zapata, più complicati da raggiungere però, l’argentino poiché poco convinto dalla soluzione torinista, il colombiano poiché ritenuto al momento incedibile dal Milan che attende certezze dalle condizioni fisiche di Romagnoli.