11 maggio 2021
Aggiornato 15:00
Calciomercato Milan

Dalla Spagna sicuri: Milan in vantaggio per Morata

I riflettori della società rossonera sono puntati su una prima punta di livello da regalare a Montella in vista della prossima stagione. Uno degli obiettivi principali è Morata; dopo che sembrava essere fatta per un passaggio dell’ex Juve al Chelsea del suo estimatore Conte, in queste ore il quotidiano spagnolo Marca indica il Milan come destinazione più probabile.

Milano – Partiamo dal dato ormai certo, nemmeno di poco conto: Morata ha ormai le valigie pronte ed è destinato a lasciare il Real. Complice un Benzema che non molla di un centimetro nonostante l’età che avanza e un rapporto d’amore mai completamente sbocciato con il tecnico Zidane, il destino dello spagnolo è quello di partire, questa volta definitivamente, lontano dalla capitale spagnola. A darne conferma è proprio il quotidiano Marca, come sempre vicino agli ambienti madrileni, che in giornata ha espresso come l'assalto del Milan sia ormai pronto: "il Milan è in pole per Morata, con un'offerta da 60 milioni di Euro».


Addio Real
Nonostante gli ottimi risultati delle Merengues in questi anni, sostanzialmente mai nell’ultimo biennio Morata è stato protagonista. Minutaggio davvero ridotto per un calciatore delle sue potenzialità e soprattutto della sua età, con capacità di gioco e realizzative che difficilmente non troverebbero spazio in altre realtà europee. Alvaro è consapevole che i migliori, quanto fondamentali, anni della sua carriera calcistica stanno trascorrendo su qualche panchina di troppo. Prima la Juve che non gli ha realmente mai dato le chiavi dell’attacco bianconero, consapevole di una sua partenza a fine stagione; poi il Real, che lo ha voluto e «recomprato», ma che deve pur sempre fare i conti con l’avere a disposizione Benzema oltre che gli inamovibili Ronaldo e Bale.
 

Perché il Milan?
Oltre che competere a livello economico, la società rossonera può essere la scelta ideale per diversi motivi: di tipo affettivo, poiché come già vi avevamo anticipato in passato, il prossimo matrimonio con la ragazza italiana potrebbe spingerlo a tornare nello stivale; di tipo progettuale, perché Morata nel Milan sarebbe titolare, e non solo. Sarebbe posto al centro del progetto pubblicitario e di marketing. Insomma, per Morata al Milan non siamo più così lontani come nei giorni scorsi, Chelsea permettendo. E se lo dice Marca.