13 aprile 2021
Aggiornato 09:00
In tributo allo sfortunato campione

La MotoGP ritira il numero 58: sarà per sempre di Marco Simoncelli

La decisione della Dorna, organizzatrice del campionato, è stata ufficializzata ieri a Misano insieme al padre Paolo. Dal prossimo anno anche la sua squadra Sic58 entrerà nel Motomondiale in classe Moto3

MISANO ADRIATICO – La Dorna ha deciso di ritirare il numero 58 come tributo a Marco Simoncelli, lo sfortunato pilota di Cattolica scomparso tragicamente nel 2011, a soli 24 anni, durante il Gran Premio della Malesia. Prima della conferenza stampa dei piloti a Misano (pista che porta già il nome del Sic), Carmelo Ezpeleta, amministratore delegato della società che gestisce il Motomondiale ha ufficializzato la decisione insieme a Paolo Simoncelli: «Oggi diciamo al padre di Marco che da oggi in poi questo numero appartiene alla famiglia Simoncelli. Nessuno lo potrà usare a meno che non lo decideranno loro». Ad oggi il numero 58 è utilizzato in Moto3 dal pilota spagnolo Juanfran Guevara. Ezpeleta ha anche rivelato che la Sic58 Squadra Corse, il team di Paolo Simoncelli, entrerà nel Motomondiale dal prossimo anno: «Questo è un grande momento – prosegue il patron del campionato – e abbiamo deciso con Paolo di annunciare che il suo team, che sta partecipando al Mondiale Junior, dall'anno prossimo sarà iscritto al Mondiale Moto3».

(da fonte Askanews)