30 marzo 2020
Aggiornato 19:30
Calciomercato

Il Celta Vigo piomba su Suso

Il club spagnolo ha offerto al Milan 7 milioni per il fantasista. La risposta di Galliani, però, è stata negativa perché per il Milan Suso vale 10 milioni e quelli vanno versati per portarselo a casa.

MILANO - Niente prestito a Genoa o Atalanta per Suso, fantasista spagnolo che in questo precampionato si sta ben comportando guadagnandosi la fiducia di Vincenzo Montella. Ma non è un mistero che il Milan, orfano di denaro liquido e bisognoso di nuovi acquisti, di fronte a offerte economiche valide per i propri calciatori non possa permettersi di dire no. Così anche Suso, contrariamente a quanto affermato da Montella stesso, non è fra gli incedibili e Galliani lavora incessantemente per piazzare qualche elemento, fantasista ex Liverpool compreso; il Celta Vigo, ambiziosa società della Liga, ha bussato alla porta del Milan per chiedere Suso ed offrire 7 milioni per il cartellino del mancino iberico: la risposta di Galliani, però, è stata negativa perché per il Milan Suso vale 10 milioni e quelli vanno versati per portarselo a casa. 7 milioni per un calciatore discontinuo e tutto sommato inutile, potrebbero però pur accontentare una società come il Milan, alla disperata ricerca di soldi per imbastire una decente campagna acquisti.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal