20 gennaio 2020
Aggiornato 01:30
Calcio

Albertini: “Non si può dire adesso se Montella sia la scelta giusta”

L’ex centrocampista rossonero non si sbilancia circa la decisione del club rossonero di affidare la panchina all’ex tecnico della Sampdoria

MILANO - Demetrio Albertini da calciatore ha conosciuto ben altro Milan rispetto a quello mesto, modesto e tecnicamente rattrappito di oggi. Tuttavia, l’ex calciatore rossonero ha provato ugualmente ad analizzare l’attuale formazione milanista, partendo dal nuovo allenatore Vincenzo Montella: «Solamente a maggio si potrà dire se Montella sia stata una scelta giusta o meno - afferma l’ex regista anche della Nazionale - anche se a me personalmente piace come tecnico, ha esperienza ed una filosofia di gioco che attrae. Abbiamo giocato nella stessa epoca, lo conosco, so che lavora seriamente, però sarà necessario che trovi la giusta sinergia con la società e con la squadra». Quale società? Quale squadra?