5 giugno 2020
Aggiornato 15:30
Calcio

Melli sul Milan: "Lapadula è un grande acquisto"

L'ex attaccante rossonero ed ex team manager del Parma, elogia il colpo di Galliani ed esalta le qualità della nuova punta milanista

PARMA - Alessandro Melli, ex attaccante del Parma, una breve parentesi al Milan nella stagione 1994-95, conosce bene Gianluca Lapadula, neoacquisto rossonero, quando era a Parma come team manager e l'attaccante torinese si allenava con la prima squadra emiliana: "Ricordo bene Lapadula - afferma Melli - purtroppo il Parma lo ha perso col fallimento della società, ma lui ha saputo ritagliarsi vetrine importanti segnando oltre 50 gol in due anni fra Teramo e Pescara, aumentando il livello di stagione in stagione. Io lo ricordo come un attaccante con ottime qualità tecniche ed anche una discreta personalità nonostante fosse giovane. Si allenava con meticolosità ed aveva tanta rabbia, non si spaventava davanti a difensori più esperti e scafati di lui. Penso che il Milan abbia piazzato un bel colpo, Lapadula ha ancora margini di miglioramento, è un attaccante di sicuro affidamento e i rossoneri hanno fatto bene secondo me a puntare su di lui, è italiano, ancora giovane e sarà un patrimonio importante per l'intera Italia, anche in chiave azzurra». Un biglietto da visita di tutto rispetto, anche perchè ad oggi i tifosi del Milan possono aggrapparsi solo al capocannoniere uscente della serie B e riporre in lui ogni speranza dal momento che l'attacco milanista è un cantiere aperto e la sensazione è che il cartello dei lavori in corso non verrà tolto tanto presto.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal