28 settembre 2021
Aggiornato 18:30
Accordo globale

Non solo Red Bull... anche una birra sbarca in F1

Bernie Ecclestone firma la partnership con Heineken, che sarà sponsor e partner del campionato del mondo, oltre ad essere coinvolta in nuove campagne che avranno al centro l'importanza di bere responsabilmente

ROMA – Heineken e Formula One Management hanno raggiunto un accordo grazie al quale il noto brand della birra diventa global partner della Formula 1. Questa importante partnership vedrà il suo avvio ufficiale quest’anno in occasione del Gran Premio d'Italia a Monza, e avrà durata pluriennale. Dalla stagione 2017 in poi Heineken sarà partner di tre Gran Premi e avrà, inoltre, una presenza significativa nei diversi eventi. Ma il marchio realizzerà anche campagne di comunicazione integrata all'interno delle piattaforme «Open your World» e «If You Drive, Never Drink». Ambasciatori delle due campagne saranno David Coulthard e Sir Jackie Stewart.

Nuova partnership
«La Formula 1 è molto più di una gara – afferma Gianluca Di Tondo, senior director global brand di Heineken – È un evento globale. Rappresenta un’opportunità unica per Heineken per entrare in contatto con potenziali consumatori nei mercati in crescita. La F1, più precisamente, ci offre importanti opportunità in tre specifiche aree: lo sviluppo di nuove e rilevanti relazioni commerciali; l’estensione e il rafforzamento della nostra piattaforma dedicata al consumo responsabile con modalità nuove e innovative; l’attivazione di uno scambio di competenze fra noi e la F1. Questa collaborazione completa le nostre piattaforme globali già esistenti, permettendoci di raggiungere un enorme numero di spettatori e 400 milioni di telespettatori ogni anno. Il segno distintivo della nostra relazione consolidata con la Champions League, la Rugby World Cup e James Bond è la nostra passione verso i consumatori e la capacità di accenderne l’entusiasmo. Porteremo questa passione anche nella F1».

Bere responsabilmente
Gli fa eco il patron della Formula 1 Bernie Ecclestone: «Heineken è un importante brand internazionale con una reputazione eccellente grazie al suo marketing di prima classe. Mi fa un immenso piacere dare loro il benvenuto nella famiglia della F1 e attendo con entusiasmo le loro attivazioni sia all’interno che all’esterno dei nostri eventi. Siamo entrambi protagonisti nel mondo dell’innovazione e del divertimento e spero che questo sia l’inizio di una collaborazione speciale e duratura». L’elemento centrale della partnership sarà un chiaro e convincente messaggio legato alla moderazione e al consumo responsabile. Una piattaforma mondiale come questa fornirà maggiori opportunità sia a livello globale che locale di guidare un cambiamento positivo nei comportamenti dei consumatori, che non avranno dubbi sul messaggio che Heineken e Formula 1 daranno: «If You Drive, Never Drink».

I progetti della campagna
La nuova campagna si inserirà e costruirà valore all’interno dell’impegno di lunga data del brand Heineken, che diventerà ancora una volta il veicolo per trasmettere il messaggio relativo alla responsabilità e moderazione. Heineken investe il 10% del budget pubblicitario a livello globale in campagne sul consumo responsabile, come per esempio «Moderate Drinkers Wanted» e «Dance More, Drink Slow». Il messaggio viene comunicato anche attraverso le sponsorizzazioni della Champions League e della Rugby World Cup – dove un terzo dei tabelloni pubblicitari in occasione degli incontri sono dedicati al consumo responsabile – e delle centinaia di festival e spettacoli musicali nel mondo. La promozione del consumo responsabile è stata veicolata nel 2015 anche attraverso le oltre 8 miliardi di bottiglie e lattine vendute in tutto il mondo. «Qualche tempo fa ho avviato la campagna 'Think before you drive' durante gli eventi di F1 – ricorda Ecclestone – Sono lieto che questa importante iniziativa abbia trovato ulteriore supporto grazie all’impegno di Heineken attraverso la campagna 'If You Drive, Never Drink'. Ora potremo far evolvere e rafforzare ulteriormente questi messaggi anche in una nuova modalità che rifletta la personalità e i valori di Heineken».