26 settembre 2020
Aggiornato 17:30
Decisione definitiva (forse)

Qualifiche, nuovo dietrofront: si cambia dalla prima gara

Già dal Gran Premio inaugurale della stagione, il prossimo 20 marzo in Australia, debutterà il nuovo format a eliminazione. Lo ha deciso il Consiglio mondiale della Fia

ROMA – Cambiano ancora le qualifiche in Formula 1 e questa volta, sembra, definitivamente. Il Consiglio mondiale della Federazione internazionale dell'automobile ha definito che la griglia di partenza del prossimo Gran Premio d'Australia del 20 marzo sarà già definita col nuovo sistema di qualifica a eliminazione. Il format prescelto dovrebbe essere quello originalmente previsto. La Q1 sarà di sedici minuti, con la vettura più lenta eliminata a partire dal settimo minuto ogni 90 secondi. La Q2 sarà invece di quindici minuti, col primo pilota eliminato dopo sei minuti e poi i successivi ogni 90 secondi fino a quando ne resteranno solo otto. Nei 14 minuti finali della Q3 dopo cinque minuti ci sarà la prima eliminazione e così via fino a quando resterà il tempo del pilota in pole.

(Fonte: Askanews)