14 ottobre 2019
Aggiornato 07:30

Hamilton: «Il secondo titolo è più gratificante»

Loew, Beckenbauer e Kaymer ospiti della Mercedes che, assieme a migliaia di fan, ha festeggiato a Stoccarda il mondiale piloti e quello costruttori. Padroni di casa, ed ospiti d'onore allo stesso tempo l'inglese Lewis Hamilton fresco campione del mondo ed il tedesco Nico Rosberg.

STOCCARDA - Il ct della Germania campione del mondo, Jachim Loew, il mito del calcio teutonico, Franz Beckenbauer e il golfista Martin Kaymer, trionfatore dell'ultimo Us Open. Tutti ospiti della Mercedes che, assieme a migliaia di fan, ha festeggiato a Stoccarda il mondiale piloti e quello costruttori. Padroni di casa, ed ospiti d'onore allo stesso tempo l'inglese Lewis Hamilton fresco campione del mondo ed il tedesco Nico Rosberg. «Abbiamo avuto momenti difficili - ha ammesso Hamilton - ma abbiamo sempre dimostrato rispetto l'uno dell'altro».

Per Hamilton è il secondo titolo mondiale. «A livello personale - ha detto - il secondo titolo è molto più gratificante. Il primo era la realizzazione del sogno di un bambino, ma ora è passato tanto tempo e dietro a questo c'è tanto lavoro ed energia». Ma la sfida è già lanciata. Parola di Toto Wolff, il boss del team: «Vogliamo che la nostra macchina del 2015 sia migliore, più veloce e potente di quella che ha appena dominato il Mondiale. Faremo di tutto per riuscirci».