13 dicembre 2019
Aggiornato 11:31

Oklahoma pareggia il conto

Protagonisti assoluti della serata sono Russell Westbrook e Kevin Durant, che insieme realizzano oltre due terzi dei punti di Okc: il primo ne mette 40, il secondo 31. Niente da fare per gli Spurs, che si sciolgono dopo un avvio convincente.

OKLAHOMA CITY - Ristabilito l'equilibrio. Oklahoma batte 105-92 San Antonio in gara-4 della finale di Western Conference e pareggia così il conto nella serie: 2-2. Protagonisti assoluti della serata sono Russell Westbrook e Kevin Durant, che insieme realizzano oltre due terzi dei punti di Okc: il primo ne mette 40, il secondo 31. Niente da fare per gli Spurs, che si sciolgono dopo un avvio convincente: 7 centri in 25 minuti per Marco Belinelli.

WESTBROOK-DURANT SHOW - Pronti-via ed è 0-8 San Antonio con due bombe di Leonard (10), le sue uniche del match. La concentrazione degli ospiti però svanisce subito, decretando l'inizio dello show firmato Westbrook-Durant: trascinata dai due fenomeni, Oklahoma piazza un parziale di 13-2, mette la freccia sul 19-18 e chiude sul +6 il primo quarto (26-20). San Antonio prova a restare aggrappata al match con i canestri di Diaw (doppia doppia con 14 punti e 10 rimbalzi), ma i Thunder riescono ad aumentare il vantaggio che all'intervallo lungo tocca il +15 (58-43).

INIZIO RIPRESA TERRIFICANTE - Ad inizio ripresa Oklahoma mette la parola fine all'incontro con un altro terrificante parziale di 14-1 col quale balza addirittura avanti di 27 (76-49). Parker, top scorer dei suoi con 14 punti, prova a dar vita alla reazione degli Spurs, ma è un fuoco di paglia: Okc mantiene il gap sempre in doppia cifra sino alla sirena finale. Non c'è doppia cifra invece per nessun altro dei Thunder: Ibaka, rientrato alla grande in gara-3, chiude con 9 punti e 8 rimbalzi. D'altronde i riflettori Chesapeake Energy Arena erano tutti per quei due: Westbrook chiude con 12/24 dal campo (2/5 da tre) e 14/14 dalla lunetta, con anche 10 assist e 5 rimbalzi; percentuali simili per Durant che fa 11/22 dal campo con 2/4 dall'arco.