17 gennaio 2021
Aggiornato 19:30
Per l'Udinese c'è l'Atletico Madridi

Sorteggio ok per la Lazio in Europa League

Per i biancocelesti Sporting Lisbona, Zurigo e Vaslui, ma il tecnico Reja non è soddisfatto: «Sorteggio non del tutto positivo»

ROMA - Sorteggio benevolo nei confronti della Lazio in Europa league: i biancocelesti hanno evitato gli spauracchi presenti nella prima fascia Paris Saint Germain, PSV, Atletico Madrid e Tottenham. La squadra di Edy Reja è inserita nel gruppo D insieme a Sporting Lisbona, Zurigo e Vaslui. La sorte non ha invece premiato l'Udinese: i friulani se la vedranno con l'Atletico Madrid, vincitore del torneo due anni fa e con il bomber colombiano Falcao. Il passaggio del turno è comunque alla portata agli uomini di Guidolin: nel gruppo I ci sono anche Rennes e Sion.

Le gare della fase a gironi si giocheranno dal 15 settembre al 15 dicembre, il giorno successivo ci sarà invece il sorteggio per i sedicesimi e ottavi di finale. A qualificarsi sono le prime due di ogni gironi e a loro si uniranno le terze classificate della fase a gironi di Champions League. La finale è in programma a Bucarest il 9 maggio 2012. Falcao è stato premiato top scorer della competizione: nella scorsa stagione 17 reti in Europa League per il neoattaccante dell'Atletico Madrid, che ha cancellato il record di Klinsmann.

Reja: «Sorteggio non del tutto positivo» - «Qualcuno dice che abbiamo pescato bene, ma non sono totalmente d'accordo. Lo Sporting Lisbona è titolato, mentre nei preliminari di Champions League abbiamo visto di che pasta è fatto lo Zurigo, che ha messo in difficoltà il Bayern Monaco». Questo il commento dell'allenatore della Lazio Edy Reja al sorteggio di Europa League. «Si parla poco del Vaslui: hanno preso Adailton, hanno altri 3-4 giocatori buoni, ma tutta la squadra è di livello - spiega il tecnico dei biancocelesti - è arrivata terza nell'ultimo campionato lottando fino all'ultimo. Comunque, vedendo anche gli altri gironi e considerando la competizione, le squadre sono tutte di ottimo livello, è un panorama di squadre ampiamente titolate. Noi siamo ambiziosi: il nostro obiettivo è andare il più avanti possibile».

GIRONE A: Tottenham, Rubin Kazan, Paok Salonicco, Shamrock Rovers
GIRONE B: Copenaghen, Standard Liegi, Hannover, Vorskla Poltava
GIRONE C: PSV Eindhoven, Hapoel Tel Aviv, Rapid Bucarest, Legia Varsavia
GIRONE D: Sporting Lisbona, Lazio, Zurigo, Vaslui
GIRONE E: Dinamo Kyev, BeÅ iktaÅ , Stoke City, Maccabi Tel Aviv
GIRONE F: Paris Saint Germain, Atletic Bilbao, Salisburgo, Slovan Bratislava
GIRONE G: Az Alkmaar, Metalist, Austria Vienna, Malmoe
GIRONE H: Braga, Club Brugge, Birmingham, Maribor
GIRONE I: Atletico Madrid, Udinese, Rennes, Sion
GIRONE J: Schalke 04, Steaua Bucarest, Maccabi Haifa, Aek Larnaca
GIRONE K: Twente, Fulham, Odense, Wisla Cracovia
GIRONE L: Anderlecht, Aek Atene, Lokomotiv Mosca, Sturm Graz.z