20 settembre 2019
Aggiornato 10:00

Vince Stoner. Rossi finisce sesto

L'australiano taglia il traguardo davanti a Pedrosa e Hayden. Lorenzo, quarto, mantiene la testa della classifica iridata

ALCANIZ - L'australiano Casey Stoner su Ducati ha vinto il Gran Premio di Aragona classe MotoGp, tredicesima prova del Mondiale disputata oggi in Spagna sul nuovo circuito di Alcaniz. Stoner ha preceduto lo spagnolo Daniel Pedrosa su Honda e lo statunitense Nicky Hayden, terzo in sella all'altra Ducati davanti alle Yamaha dello spagnolo Jorge Lorenzo, dello statunitense Ben Spies e di Valentino Rossi. Il pesarese campione del mondo in carica ha preceduto la Honda di Marco Simoncelli, la Suzuki dello spagnolo Alvaro Bautista e la Honda di Marco Melandri. Dopo la gara odierna Lorenzo è sempre saldamente al comando della classifica iridata.

STONER - «Sono molto felice, era troppo tempo che non vincevo». Casey Stoner esulta dopo il trionfo nel Gp di Aragona. L'australiano della Ducati era a digiuno di successi da quasi un anno. :E' stata una stagione difficile, ma in questo week end mi sono sentito subito bene e il feeling con la moto e' migliorato:, dice Stoner ai microfoni di Mediaset.

ROSSI - «E' andata anche peggio delle prove». E' un Valentino Rossi amareggiato quello che commenta il sesto posto nel Gp d'Aragona. «In partenza ho perso tempo, ho fatto anche un errore nel tentativo di superare Dovizioso ma a prescindere da questo non avevo il passo - spiega Valentino - Ero molto lento, in questa pista la M1 è un po' in difficoltà, anche Lorenzo ha fatto fatica, e per cercare di avere una moto più facile da guidare ci ho rimesso con le gomme perché non ho avuto grip». E la concorrenza intanto va forte. «Il livello degli altri è altissimo - continua - Ducati e Honda hanno risolto i problemi di inizio anno e io, da quando ho avuto i fastidi alla spalla, ho avuto tanti problemi nella messa a punto. Prima dell'infortunio ero molto preciso nel dare delle indicazioni, riuscivamo ad arrivare in gara competitivi ma qui no».

ORDINE D'ARRIVO - Questo l'ordine d'arrivo della classe MotoGp al Gran Premio di Aragona, tredicesimo appuntamento del Motomondiale disputato oggi sul nuovo circuito di Alcaniz: 1. Casey Stoner (Aus) Ducati, in 42'16:530; 2. Dani Pedrosa (Spa) Honda, +5:148; 3. Nicky Hayden (Usa) Ducati, +9:496. 4. Jorge Lorenzo (Spa) Yamaha, +9:580. 5. Ben Spies (Usa) Yamaha, +13:771. 6. Valentino Rossi (Ita) Yamaha, +27:330; 7. Marco Simoncelli (Ita) Honda, +28:511; 8. Alvaro Bautista (Spa) Suzuki, +35:254; 9. Marco Melandri (Ita) Honda, +35:393; 10. Aleix Espargaro (Spa) Ducati, +35:467.