19 dicembre 2018
Aggiornato 16:00

Virus Zika, più di un anno per avere un vaccino

L'Oms fa il punto sull'epidemia che ha colpito soprattutto i paesi sudamericani e in particolare il Brasile. Occorrerà più di un anno di test prima che i vaccini contro il virus Zika siano pronti.

MILANO  - Servirà almeno un anno e mezzo prima che si possano organizzare test su vasta scala per vaccini contro il virus zika. L'Oms fa il punto sull'epidemia che ha colpito soprattutto i paesi sudamericani e in particolare il Brasile. «Noi conosciamo almeno 15 aziende di vaccini o gruppi accademici che hanno un programma attivo sul vaccino o che pensano di avviarne uno molto presto», spiega Marie-Paule Kieny dell'Oms. La vicedirettrice del dipartimento dell'Oms ha aggiunto, però, che entro 4-8 settimane si potrà sapere con certezza se è lo Zika la causa della microcefalia nei neonati di donne infettate e la grave sindrome di Guillain-Barre, che attacca il sistema nervoso.