25 luglio 2021
Aggiornato 15:00
Un milione di euro per la sua verginità

18enne italiana mette all'asta la sua verginità. Offerto già 1 milione

Per pagarsi gli studi, Nicole, ragazza italiana di 18 anni, mette in vendita all'asta la sua verginità. Già raccolto 1 milione di euro

ROMA – Non è il primo caso di una ragazza che cerca di vendere la propria 'innocenza' per un motivo o per l'altro. A volte si tratta di provocazioni, per attirare l'attenzione su di sé, ma altre volte dietro a questo gesto ci sono delle 'reali' motivazioni – o perlomeno questo è quello che dichiarano le autrici dell'iniziativa. Sarebbe così il caso di Nicole, modella 18enne che in un annuncio scrive: «Ciao, sono Nicole, ho 18 anni, sono italiana e metto la mia verginità all'asta».

Pubblicato su un sito di escort
Se qualcuno, per così dire interessato all'asta, la cerca su eBay ha sbagliato indirizzo. L'annuncio, infatti, è stato pubblicato sul sito di escort Elite Models Vip. È stato scritto da una ragazza dai capelli biondi e con gli occhi chiari e non è di certo passato inosservato. Tra tutti se ne accorto anche un giornalista del tabloid britannico The Sun, che incuriosito ne ha pubblicato la storia.

La storia
Per capire meglio se si trattasse di una cosa seria o un fake il giornalista ha contattato Nicole (un nick name), per farsi spiegare. Anzitutto, il cronista scopre che la ragazza è italiana, anche se l'annuncio è stato pubblicato in lingua inglese. Lei per 'presentarsi al meglio' sfoggia un book fotografico con tanto di foto in lingerie – forse per meglio dare l'idea di cosa si andrebbe 'ad acquistare'. L'intenzione è chiara: Nicole intende ricavare del denaro in cambio della sua verginità.

Per pagarsi gli studi
Secondo quanto dichiarato da Nicole, l'intenzione di guadagnare dal suo primo rapporto sessuale è finalizzata al suo sogno di pagarsi gli studi in un'università. Nello specifico gli studi di economia a Cambridge. Purtroppo questi studi sono molto costosi, e lei pare non disponga dei mezzi necessari – nonostante faccia la modella part-time. Ecco il perché della decisione di pubblicare questo annuncio. «Volevo una buona educazione – spiega Nicole al The Sun – così ho iniziato a cercare sul web possibili modi per finanziare i miei studi. Ho visto molti annunci e ho scoperto che c'erano ragazze che si vendevano per oltre 3 milioni di euro e così ho deciso che avrei fatto lo stesso una volta compiuti 18 anni».

L'annuncio
Nell'annuncio su Elite Models Vip, Nicole spiega che la decisione di mettere la sua verginità all'asta è stata dettata dalla necessità di «««pagare i suoi studi universitari, acquistare una casa, aiutare la sua famiglia e girare il mondo». Nelle altre informazioni riguardo l'annuncio è dichiarato che lei «è disponibile per incontri soltanto sul territorio europeo. Chi si aggiudicherà l'asta, si legge ancora nell'annuncio, «potrà verificare la sua verginità da un medico di sua fiducia».

Un successo
Se qualcuno aveva dei dubbi, questi saranno presto fugati, dato che era prevedibile che l'annuncio avesse un grande successo. Difatti sono stati molti gli uomini che hanno subito risposto. A ieri, si è già raggiunta la ragguardevole cifra di 1 milione di euro per la sua verginità.
Nonostante il grande interesse mostrato dagli 'acquirenti', Nicole confessa al cronista di essere un po' agitata per tutto quanto sta accadendo. «Sono sicura però che se un uomo è disposto a pagare così tanto per me, sarà sicuramente una persona gentile – dice speranzosa al The Sun – Sono certa che passeremo dell'ottimo tempo insieme. Non so quanto l'agenzia potrà dirmi di lui prima dell'incontro ma spero di potergli parlare al telefono prima di incontrarlo. Un po' di paura c'è, riguardo alla prima volta, ma non perché sarà con uno sconosciuto. So che fa molto male quindi ho un po' paura di questo aspetto, ma spero che vada tutto bene, sono abbastanza ottimista».

Tutto nell'anonimato
Nicole, ci tiene a precisare che nessuno della sua famiglia sa di quanto sta facendo, anche se ormai con tutti i media che hanno pubblicato la notizia, e tutte le sue foto che girano sul web sarà difficile nascondere la cosa. Sarebbe probabilmente dovuta essere una sorpresa, dato che nell'annuncio spiega che il denaro che raccoglierà non è soltanto per lei. Nicole dice infatti di volerlo impiegare anche per aiutare sua sorella e i suoi genitori, a cui vorrebbe acquistare una casa. «Non voglio che i miei genitori lo sappiano perché sono molto rigidi e non approverebbero – ha detto al cronista – Nemmeno i miei amici ne sanno nulla. La mia famiglia sarebbe distrutta se lo venisse a sapere, se lo scopriranno un giorno gliene parlerò e spero che capiranno». Ma, come detto, è probabile che in queste ore la notizia sia giunta anche a loro.