16 ottobre 2019
Aggiornato 02:30
Depressione, ansia ed emicrania

Ansia e depressione legate a mal di testa ed emicrania

Le persone con sintomi di ansia e depressioni sono state trovate avere anche più frequenti episodi di emicrania o mal di testa. Anche la qualità del sonno si è scoperto avere un impatto sulle malattie mentali

Emicrania, depressione e ansia: c'è un legame
Emicrania, depressione e ansia: c'è un legame Shutterstock

TAIWAN – C’è un filo comune che pare legare ansia, depressione ed emicrania (o mal di testa). Questo quanto scoperto dai ricercatori del Dipartimento di Neurologia, Tri-Service General Hospital, National Defense Medical Center di Taiwan. In uno studio che ha coinvolto 588 pazienti che hanno frequentato una clinica ambulatoriale per l’emicrania, si è osservato come i partecipanti con sintomi di ansia e depressione avessero anche sofferto maggiormente di emicranie. I ricercatori hanno anche scoperto che anche una scarsa qualità del sonno era predittiva indipendente di più gravi sintomi di depressione e ansia.

Come si influenzano l’un l’altro
Nello studio pubblicato su Headache, i ricercatori hanno potuto verificare che fattori quali l’ansia emotiva e la frequenza di episodi di mal di testa possono influenzarsi l’un l’altro attraverso un meccanismo patofisiologico comune. Per esempio, si è osservato che le risposte emotive hanno il potenziale per alterare la percezione e la modulazione del dolore attraverso certi percorsi di segnalazione. «Questi risultati – spiega il dottor dottor Fu-Chi Yang, corrispondente per lo studio –  suggeriscono che potenzialmente cure mediche adeguate per ridurre la frequenza della cefalea possono ridurre il rischio di depressione e ansia nei pazienti con emicrania». Se dunque vi è un legame tra le diverse condizioni, è probabile che intervenire sull’emicrania possa avere un effetto positivo su depressione e ansia, specie se patologiche. D’altronde si sa che il mal di testa può avere ripercussioni molto negative sulla qualità della vita delle persone che ne soffrono.