23 ottobre 2019
Aggiornato 16:00

Giorgia Meloni vede nuovo centrodestra: «Lega-FdI maggioranza alternativa»

Fratelli d'Italia sbarca in Europa e chiama Salvini: «Votare al più presto e andare all'incasso»

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia
Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia ANSA

ROMA - Queste elezioni dicono che «adesso la Lega e Fratelli d'Italia rappresentano una maggioranza alternativa». Giorgia Meloni commentando l'esito del voto che fa ampiamente superare a Fdi la soglia per debuttare all'Europarlamento nel gruppo dei Conservatori chiama Matteo Salvini a passare quanto prima all'incasso in Italia ponendo fine all'alleanza di Governo con M5s e portando il Paese a nuove elezioni, convinta che da lì stavolta uscirà la benedizione popolare a un nuovo governo a guida Salvini targato centrodestra, a trazione Lega-Fdi.

Risultato straordinario

Meloni esporrà la sua strategia in una conferenza stampa al residence di Ripetta a Roma, quartier generale di Fdi per le elezioni. Dove già in nottata ha festeggiato l'affermazione Fdi. Quello ottenuto da Fdi, ha sottolineato, «è stato un risultato straordinario» ed «il secondo miglior dato per crescita dopo la Lega: siamo cresciuti del 50%». Dunque adesso «non ci poniamo più nessun limite».

Premiata la nostra coerenza

«Era - ha sottolineato ancora Meloni - un risultato non scontato. Avevamo sentito che una Lega in forte crescita avrebbe fagocitato Fdi, invece è accaduto tutt'altro. Gli italiani hanno premiato la nostra coerenza, la nostra concretezza, la capacità di rimanere con la barra dritta paga e ha pagato tanto. Dicevano che combattevamo per la soglia del 4%, ma sapevano che non era così, erano solo tattiche per allontanare il consenso ma gli italiani non si sono fatti ingannare».