24 maggio 2019
Aggiornato 00:30
Centrodestra

Salvini riunisce la Lega, Maroni: «Nasce il partito dei sovranisti»

L'ex Presidente della Regione Lombardia esclude caterogicamente un ritorno della Lega di Salvini al Governo con Silvio Berlusconi: «Finché c'è Silvio ed esiste Forza Italia lui starà alla larga»

Matteo Salvini e Roberto Maroni
Matteo Salvini e Roberto Maroni ( ANSA )

ROMA - E' prevista per domani alle 13,30 in via Bellerio a Milano una riunione del Consiglio Federale della Lega al termine della quale, intorno alle 15. il segretario Matteo Salvini incontrerà i giornalisti.

Maroni: Bisogna preparare la rivoluzione

«Il Consiglio federale della Lega, a quel che so - ha anticipato l'ex segretario Roberto Maroni in una intervista al Fatto Quotidiano - deciderà il commissariamento di tutte le sue strutture federali del partito. Bisogna preparare la rivoluzione, bisognerà cambiare da cima a fondo. Matteo Salvini è molto più bravo di me, su questo non ci sono dubbi». In molti lo pensano, non soltanto Bobo Maroni. Ed essendo molto più bravo realizzerà il sogno di Umberto Bossi: tenere a battesimo il partito egemone che copra e inglobi tutta l'area di centrodestra. Lui sarà lo speaker dei sovranisti italiani e quella cosa lì nascerà a maggio. Io sono solo un consigliere comunale di Varese. Da qui partii e qui sono ritornato.

Nome nuovo per le europee?

«Non mi stupirei - ha proseguito Maroni - di vedere sulla scheda elettorale per le Europee un nome nuovo, anche se non mi sembra per il momento attuale la questione. Salvini ha comunque già cambiato i colori, da verde a blu senza tumulti di piazza».

Mai più con Berlusconi

Maroni, inoltre, esclude caterogicamente un ritorno della Lega di Salvini al Governo con Silvio Berlusconi. «Finché c'è Silvio ed esiste Forza Italia - ha detto l'ex Governatore della Lombardia - lui starà alla larga. Figurarsi se si inguaia la vita mettendosi a fare accordi e a negoziare seggi col centrodestra. Con Salvini non esiste più né il centro né la destra. Soltanto, come detto, un'area sovranista che raccolga (in ordine sparso) la moltitudine. E proprio domani ne avremo una conferma».

Salvini: con questa opposizione il Governo durerà anni ...

«Questo governo durerà anni perchè stiamo governando bene e perchè abbiamo un'opposizione... Con un'opposizione del genere ne facciamo 16 di Tav prima che questi si rianimino». Lo ha detto il vice premier Matteo Salvini, parlando alla scuola di formazione politica della Lega, tornando ad attaccare la senatrice Pd Monica Cirinnà per il cartello esposto alla manifestazione dell'8 marzo.