18 novembre 2019
Aggiornato 20:30

L'Abruzzo torna al centrodestra, Marsilio presidente col 49%

Nettamente staccato Giovanni Legnini, candidato del centrosinistra, al 31%. Al terzo posto Sara Marcozzi, candidata del Movimento 5 Stelle con il 18,5%. La Lega è nettamente il primo partito della Regione

Video Agenzia Vista

L'AQUILA - Il centrodestra torna alla guida delle Regione Abruzzo e Marco Marsilio è il nuovo presidente. Al senatore di Fratelli d'Italia manca solo l'ufficialità ma i risultati dello spoglio delle schede lo danno davanti al candidato di centrosinistra ed ex vice presidente del Csm, Giovanni Legnini. Al terzo posto, nettamente staccata, Sara Marcozzi, candidata del Movimento 5 Stelle. I dati dello scrutinio (1.013 sezioni su 1.633) vedono Marsilio in testa col 49,3% dei consensi, Legnini al 31,5% e Marcozzi al 18,5%. La Lega è nettamente il primo partito col 28,26, il Pd è all'11,3%, Forza Italia all'8,9%.

E' stato del 53,12% il dato definitivo di affluenza alle urne

Nelle elezioni regionali del 2014 aveva votato il 61,56%. Queste la percentuali di affluenza al voto definitive provincia per provincia: Chieti 50,17% (57,58%), L'Aquila 54,70% (57,11%), Pescara 54,83% (65,43%), Teramo 53,84% (67,61%).

Chi è Marco Marsilio, senatore romano di sangue abruzzese

Marco Marsilio, 51 anni, è nato a Roma da genitori di Tocco da Casauria (Pescara). Laureato in Filosofia alla Sapienza, è sposato con una figlia. Nel 2008 è stato eletto alla Camera dei Deputati, dove ha ricoperto il ruolo di componente dell'Ufficio di Presidenza della Commissione Bilancio. Senatore della Repubblica nella legislatura in corso, sono componente della Commissione Bilancio e della bicamerale sul Federalismo fiscale. All'esperienza politico-amministrativa, ha unito impegni professionali e una solida formazione culturale. Poco più che ventenne, ha fondato e amministrato una società cooperativa editoriale. E' stato amministratore di una società di diritto algerino nell'ambito di un progetto di internazionalizzazione d'impresa. Qualificato Project Manager Professional dal PMI (Project Management Institute, USA), lavora in un'importante azienda di progettazioni, costruzioni e facility management. E' professore a contratto di Estetica, Museologia e Marketing applicato ai Beni culturali all'Università Link Campus.