19 marzo 2019
Aggiornato 22:00
Nomine

Consob, Paolo Savona è il nuovo Presidente: c'è l'ok del Consiglio dei Ministri

Secondo quanto è stato stabilito, il premier Giuseppe Conte avrà l'interim del ministero agli affari europei. Per il PD c'è evidente incompatibilità sulla nomina

Paolo Savona
Paolo Savona ANSA

ROMA - Un Consiglio di ministri lampo, durato neanche quindici minuti, per dare il via libera alla proposta di nomina del ministro agli affari europei, Paolo Savona, alla presidenza della Consob. La notizia del semaforo verde, subito dopo il consiglio dei ministri, è arrivata da fonti della Lega subito confermate anche da fonti M5s. La proposta passa ora al Colle poiché a nominare il presidente e i membri della commissione nazionale per le società e la Borsa, è il Presidente della Repubblica con un decreto su proposta del Presidente del Consiglio dei ministri.

A Conte l'interim per gli Affari Europei

Secondo quanto è stato stabilito, il premier Giuseppe Conte avrà l'interim del ministero agli affari europei. Il nome di Savona per la presidenza della Consob era cominciato a circolare alcuni giorni fa e questa mattina fonti di governo avevano fatto trapelare che era stato raggiunto un accordo tra Carroccio e M5S. Ne è seguito il consiglio dei ministri lampo che ha dato il via libera.

Per il PD c'è evidente incompatibilità

Il Pd ha protestato ricordando che c'è una «evidente incompatibilità»: «Sul caso Savona - denuncia il deputato dem Filippo Sensi su twitter - ho l'impressione che delle due l'una: se non vale la Madia, vale la Frattini, e viceversa. Ricordo, inoltre, che la 281/1985 (la legge che istituisce la Consob) definisce la piena autonomia della Commissione e tra i criteri per la scelta dei suoi componenti esplicita quello della indipendenza. Mi chiedo poi: il ministro Savona - che si dimise lo scorso maggio da direttore di Euklid LTD e presidente del Fondo di investimento omonimo lussemburghese - è ancora azionista di Euklid? E in che percentuale? E, nel caso, questo sarebbe compatibile con suo incarico Consob?».

Andrebbe a sostituire Mario Nava

I componenti attualmente in carica alla Consob sono il presidente vicario Anna Genovese e i commissari Giuseppe Maria Berruti, Carmine Di Noia e Paolo Ciocca. Savona andrebbe a sostituire Mario Nava che si è dimesso il 13 settembre scorso.