19 giugno 2019
Aggiornato 04:30
Previdenza

Salvini: «Chi matura i diritti potrà andare in pensione nel 2019»

Lo ha detto il vice premier e ministro dell'Interno Matteo Salvini nel corso della conferenza stampa ad Afragola: «A febbraio incontro con i risparmiatori truffati dalle banche»

Matteo Salvini, leader della Lega
Matteo Salvini, leader della Lega ( ANSA )

AFRAGOLA - «Tutti quelli che maturano i requisiti per andare in pensione nel 2019 andranno in pensione nel 2019». Lo ha detto il vice premier e ministro dell'Interno Matteo Salvini nel corso della conferenza stampa ad Afragola. «Spero che saranno anche di più», ha aggiunto Salvini. «L'impegno è che tutti quelli che maturano diritto avranno potestà di decidere», ha concluso.

A febbraio incontro con i risparmiatori truffati dalle banche

«Tra poche settimane a Vicenza incontrerò i risparmiatori truffati. Stanno lavorando le associazioni dei risparmiatori. Il 9 febbraio incontrerò centinaia di truffati dalle banche, non solo venete, ma anche toscane, marchigiane e emiliane».

Duringon: Successore Boeri non scelto, faremo un commissario

«Il successore non lo abbiamo ancora determinato, certo è che nomineremo un commissario che farà il presidente a cui si affiancheranno 4 nuovi consiglieri». Così il sottosegretario al Lavoro, Massimo Duringon, sul Corriere della Sera in merito al successore di Tito Boeri alla guida dell'Inps.